09/02/2019
"VIETNAM E LAOS: DA HO CHI MINH A LUANG PRABANG - GENNAIO/MAGGIO 2019"

Viaggio con altri partecipanti, Volo incluso, 13 giorni - 10 notti

In breve:
Il Vietnam negli ultimi anno ha avuto un boom turistico; sono sempre più i viaggiatori che decidono di visitare il paese e che ne rimangono piacevolmente sorpresi. E poi c'è il Laos, meno conosciuto, forse, eppure altrettanto bello ed invitante. Un viaggio che unisce due paesi meravigliosi e che non deludono il visitatore.

Prossime partenze:
12 gennaio, 19 gennaio, 09 febbraio, 23 febbraio, 09 marzo, 16 marzo, 23 marzo, 13 aprile, 27 aprile, 11 maggio, 15 giugno, 13 luglio, 27 luglio, 10 agosto, 17 agosto, 24 agosto, 01 settembre, 14 settembre, 12 ottobre, 26 ottobre


QUOTE A PERSONA, in camera doppia - minimo 2 adesioni - volo incluso (in condizione di ottima disponibilità):

gennaio a partire da Euro 2150
febbraio e marzo a partire da Euro 2440
aprile a partire da Euro 2760
maggio a partire da 2200
giugno a partire da Euro 2300
luglio a partire da Euro 2440
agosto a partire da Euro 2890
settembre e ottobre a partire da Euro 2200

supplemento camera singola Euro 360


DA CONSIDERARE ANCHE - a persona:
Tasse aeroportuali (circa) da Euro 390
Quota gestione pratica/ass. medico-bagaglio-annullamento a partire da Euro 79


Quotazione calcolata sulla base della migliore tariffa aerea applicabile soggetta a limitazioni e disponibilità.
Cambio applicato 1EUR=1.15USD

Chiedi all'esperto
VIETNAM, CAMBOGIA, LAOS, INDONESIA, VIETNAM, IMBARCAZIONI DI PESCATORI VIETNAM, CAMBOGIA, LAOS, INDONESIA, VIETNAM VIETNAM, CAMBOGIA, LAOS, INDONESIA, HALOG BAY 1 VIETNAM, CAMBOGIA, LAOS, INDONESIA, LAOS VIETNAM, CAMBOGIA, LAOS, INDONESIA, LAOS

TOUR MAP

Riepilogo partenze previste:
GEN: 12, 19,
FEB: 09, 23,
MAR: 09, 16, 23,
APR: 13, 27,
MAG: 11,
GIU: 15,
LUG: 13, 27,
AGO: 10, 17, 24,
SET: 01, 14,
OTT: 12, 26,

PROGRAMMA DETTAGLIATO

1° giorno: Roma (o Milano) in aereo Doha in aereo Saigon (---)
Partenza da Roma (o Milano) con voli Qatar Airways per Saigon (via Doha); pasti e pernottamento a bordo:

2° giorno: Ho Chi Minh (Saigon) (---)
Al vostro arrivo in Vietnam, sarete accolti e condotti presso il vostro hotel per il check-in. (Nota: le camere saranno disponibili dalle ore 14:00).
tempo a disposizione; cena libera e pernottamento in hotel.

3° giorno: Saigon in auto Ben Tre in auto Saigon (B/L-)
Nella mattinata, partirete da Ho Chi Minh City per esplorare Ben Tre, nel Delta del Mekong. conosciuta anche come “la Venezia verde” del Vietnam. Dopo la visita di una produzione ancora artigianale di mattoni a Phong Nam, concedetevi una crociera sul fiume Chet Say, una delle diramazioni del Mekong. Farete innumerevoli tappe per scoprire l'artigianato locale e le specialità che rendono unica questa regione. Attraversate in barca un piccolo canale e fate una pausa presso un villaggio, dove imparerete l'arte della tessitura dei tappeti. Cimentatevi nella tessitura voi stessi, prima di saltare a bordo di uno xe loi (tipo di risciò motorizzato) o di una bicicletta, per esplorare il villaggio. Scorgerete fattorie, risaie e piantagioni di verdure. Concedetevi poi un delizioso pranzo a base di specialità della regione, come il “pesce dalle orecchie d'elefante” e gamberetti d'acqua dolce, presso un ristorante locale. Nel pomeriggio, rilassatevi navigando lungo gli stretti canali, comodamente seduti sul vostro sampan. Ritorno a Ho Chi Minh City in auto.

4° Saigon in auto Tunnel di Cu Chi in aereo Hue (B/L-)
Nella prima mattinata, partirete alla volta del sito di Cu Chi, a circa un’ora da Ho Chi Minh City. Scavato a mano dai Viet Minh (forza della Resistenza) durante la guerra contro i francesi, il sistema di tunnel sotterranei venne ampliato durante i Guerra del Vietnam, fino a raggiungere 200 chilometri di lunghezza e 3 o 4 metri di profondità. I tunnel erano perfettamente equipaggiati con sale per gli incontri, centri medici e bagni. Inizierete la visita con un documentario sui tunnel e sulla guerra durante gli anni ’60 e ’70. Vi addentrerete poi nei cunicoli sotterranei, larghi abbastanza per premettere a una sola persona alla volta di entrare, dove troverete uffici, cucine, sale d’incontro, depositi d’armi e persino ospedali. Al termine del tour, potrete assaggiare la specialità di Cu Chi, cassava bollita (khoai my luoc), un piatto vietnamita spesso mangiato in tempo di guerra. Al termine della visita, farete ritorno a Ho Chi Minh City per prendere il volo Ho Chi Minh – Hue. Arrivo e sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento

5° giorno: Hue in auto Hoi An (B/L-)
Mattinata dedicata all'esplorazione di questo patrimonio UNESCO con la Cittadella Imperiale. Visiterete poi una tipica residenza di Hue: edificati secondo le regole della geomanzia, questi luoghi sono intenzionati a creare una continuità tra la natura e la città, offrendo piacevoli momenti di serenità. Nel pomeriggio, continuerete la vostra scoperta con il Mausoleo Tu Duc, modello dell’arte tradizionale vietnamita e uno dei maggiori punti d’interesse di Hue. Raggiungerete poi la pagoda di Tu Hieu, protetta in una fitta pineta, dove dimora un’attiva comunità di monaci in cerca della pace interiore, della serenità e del risveglio dei sensi. Nel giardino potrete scorgere le tombe, dove riposano alcuni mandarini reali. Pranzo in ristorante locale e nel pomeriggio si partirà da Hue alla volta di Danang, viaggiando lungo la spettacolare strada che attraversa il Passo di Hai Van. La strada panoramica, che si affaccia sulla baia, vanta un panorama idilliaco. Lungo il percorso, farete numerose tappe fino ad arrivare a Hoi An; sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

6° giorno: Hoi An (B/L-)
Oggi vi dedicherete alla scoperta della città vecchia di Hoi An, sito patrimonio dell’UNESCO. Lasciatevi sorprendere dai diversi stili architettonici che rendono unico questo sito: dal vietnamita al giapponese, dal cinese al francese. Lungo le viuzze del centro potrete scorgere antiche casette cinesi, la rinomata pagoda giapponese a forma di ponte, un tempio cinese e la casa di Tan Ky (appartenente a un ricco mercante vietnamita e mantenuta intatta da più di 200 anni). Pranzo in ristorante locale e nel pomeriggio vi rilasserete con una crociera sul fiume Thu Bon, mentre ammirate il cielo infiammarsi dei colori del tramonto. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

7° giorno: Hoi An in auto Da Nang in aereo Hanoi (B/L-)
Prima colazione in hotel e trasferimento all'aeroporto di Danang, per il volo verso Hanoi. Arrivo e trasferimento in centro. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio, visita del Museo dell’Etnografia. Alla fine del pomeriggio, vi invitiamo a fare una passeggiata per esplorare il quartiere vecchio di Hanoi e assaggiare i cibi locali. Cena libera e pernottamento in hotel
Note: il museo è chiuso il lunedì

8° giorno: Hanoi in auto Halong Bay in nave (B/L/D)
Nella mattinata, partirete alla volta di Halong, dove arriverete verso mezzogiorno. Qui vi imbarcherete su una magica crociera alla scoperta dell’imperdibile Halong Bay. Con i suoi picchi rocciosi che si innalzano dalle acque, questa baia, patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1994, offre uno dei più spettacolari scenari dell’intero Vietnam. Più di 1.900 isole ed isolotti ammantati di rigogliosa vegetazione di specchiano silenziosi nelle acque cristalline della baia. Pranzo e cena vi verranno serviti a bordo, con un’eccezionale scelta di frutti di mare pescati nella baia. Alla fine della giornata, avrete la possibilità di partecipare alla sessione di pesca notturna. Pernottamento a bordo della giunca

9° giorno: Halong in auto Hanoi in aereo Luang Prabang (B/Br/-)
Nella mattinata, secondo la stagione, potrete ammirare il sorgere del sole sulle acque color acquamarina della baia. La crociera continuerà poi fino alla fine della mattinata; colazione e brunch a bordo. Dopo essere sbarcati (intorno alle 11), farete ritorno ad Hanoi in direzione dell’aeroporto, su una strada che attraversa le verdeggianti risaie tipiche del delta del Fiume Rosso. Arrivo in aeroporto e partenza verso il Laos. giunti a Luang Prabang trasferimento in hotel; cena libera e pernottamento.

10° giorno: Luang Prabang (B/L-)
Vi suggeriamo di svegliarvi presto, al sorgere dell’alba, per ammirare i monaci nel loro caratteristico abito color zafferano: dai tanti templi della città, affluiscono lungo le vie di Luang Prabang in una processione silenziosa per ricevere le offerte degli abitanti. Rispettateli, osservateli e cercate di non disturbarli.
Prima di rientrare in hotel, approfittate anche per fare una passeggiata al colorato mercato locale.

Dopo la colazione si comincia con la visita ai punti di maggiore interesse della città: Il Palazzo Reale 8oggi Museo Nazionale), Vat Xieng Thong – i Templi della città Reale, un vasto insieme di edifici sacri, uno dei gioielli dell'arte laotiana; il Vat May - costruito alla fine del XVIII secolo, residenza del Supremo Patriarca Sangkharat, con le sue decorazioni sulla facciata principale e le monumentali porte scolpite in legno.
E ancora il Vat Sène: il primo monastero con il tetto ricoperto di tegole gialle e rosse, il Vat Visoun, il più antico tempio della città: ispirato da quello khmer di Vat Phou rimane tuttavia unico nel suo stile, con le caratteristiche finestre in legno, e a seguire il Vat Aham: situato proprio accanto al Vat Visoun, è rinomato per i suoi imponenti alberi di Banyan. Pranzo in un ristorante tipico con cucina asiatica. Nel pomeriggio, raggiunto il molo ci si imbarca lungo il fiume Mekong: la crociera sarà l’occasione non solo per visitare le sacre grotte di Pak Ou, al cui interno sono custodite centinaia di statuine di Buddha, ma anche per godere – al rientro – dello spettacolo del tramonto sul fiume.
In serata merita indubbiamente di essere esplorato il mercato notturno dell’etnia H’mong, che si svolge tutti i giorni lungo la via principale di Luang Prabang dalle 17 alle 22. Cena libera e pernottamento in hotel.

OPZIONALE:
Il Laos è un Paese che conserva ancora una forte spiritualità e con un profondo senso di ospitalità. Vivete in prima persona questa realtà prendendo parte ad una cerimonia Baci (Soukhouan), una delle tradizioni più popolari nel Laos. Durante la cerimonia – presso una casa locale - la persona officiante compirà una sorta di ‘chiamata e raccolta’ delle vostre anime: è credenza laotiana, infatti, che ogni essere umano abbia 32 anime, e ognuna di queste verrà interpellata per attirare tutte le influenze benefiche verso di voi. Cena presso la casa stessa (quotazione su richiesta)

11° giorno: Luang Prabang – passeggiata a Ban Nong Heo – Khuang Sy (B/L-)
Dopo la prima colazione, si parte alla scoperta di Ban Hong Heo (circa 50’), un tipico villaggio Khmu dove i mastri fabbri occupano delle loro attività quotidiane. Da qui ci si sposta verso le zone più rurali di quest’area, tra boschi collinari e piantagioni, con soste per ammirare il panorama, interagire con gli abitanti locali e – se possibile - raccogliere un po'di canna da zucchero fresca direttamente dal campo per assaggiarne il succo! (3km, circa 1h30’, livello easy). La passeggiata vi porterà fino a Ban Thapene, un villaggio situato proprio ai piedi delle cascate di Kuang Sy : qui, circondati da una scenografia da paradiso naturale, è previsto il pranzo presso un ristorante locale. Prima di raggiungere il bus per il rientro a Luang Prabang, merita una sosta il Centro di recupero per orsi, una ONG locale che si occupa della salvaguardia di questi predatori a rischio di estinzione. Rientro a Luang Prabang. Cena libera. Pernottamento in hotel.

12° giorno: Luang Prabang - Elefant camp - Bangkok in aereo Doha in aereo Roma (o Milano) (B/L-)
L’antico nome del Laos era 'Lane Xang', letteralmente ‘terra dei mille elefanti’. Oggi avrete la fortuna di interagire a tu per tu con questi giganteschi pachidermi. Arrivati al Campo degli elefanti, sarete accolti calorosamente dal responsabile della struttura e parteciperete ad una corta presentazione sulla natura e le abitudini di questi animali selvatici. Verrà poi il momento di godervi il panorama dall’alto del dorso di un elefante: l’assenza della sella renderà l’esperienza più avventurosa per voi e più piacevole per l’animale. Durante questa passeggiata comodamente seduti tra le orecchie del vostro nuovo amico, vi sentirete come un Mahout (istruttore di elefanti). Una camminata di 4 chilometri nella fitta giungla vi condurrà presso il villaggio Khmu di BanHuay Fai. Da qui vi arrampicherete fino ad un mozzafiato punto panoramico. In quest’atmosfera magica e rilassata, potrete assaporare un delizioso pic-nic. Per arrivare al villaggio BanSuan Dala seguirete il sentiero che serpeggia per 3 chilometri nella natura incontaminata. Dopo una breve visita al villaggio, salterete a bordo di una tradizionale barca in legno, che vi ricondurrà presso il Campo degli elefanti. Trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro in Italia (con scali). Pasti e pernottamento a bordo. L'arrivo in Italia è previsto per il giorno successivo. Fine dei servizi.

*pranzo: pic nic. Distanza e durata della passeggiata a dorso d’elefante: 1KM – circa 30 minuti


Legenda pasti:
B= COLAZIONE
Br= BRUNCH
L= PRANZO
D= CENA

ESTENSIONI

Possibilità di sistemazione in hotel categoria 4 stelle.

Chiedi all'esperto

QUOTE


QUOTE A PERSONA, in camera doppia - minimo 2 adesioni - volo incluso (in condizione di ottima disponibilità):

gennaio a partire da Euro 2150
febbraio e marzo a partire da Euro 2440
aprile a partire da Euro 2760
maggio a partire da 2200
giugno a partire da Euro 2300
luglio a partire da Euro 2440
agosto a partire da Euro 2890
settembre e ottobre a partire da Euro 2200

supplemento camera singola Euro 360


DA CONSIDERARE ANCHE - a persona:
Tasse aeroportuali (circa) da Euro 390
Quota gestione pratica/ass. medico-bagaglio-annullamento a partire da Euro 79


Quotazione calcolata sulla base della migliore tariffa aerea applicabile soggetta a limitazioni e disponibilità.
Cambio applicato 1EUR=1.15USD

Chiedi all'esperto

ULTERIORI DETTAGLI

La quota include:
- voli Qatar Airways da Roma (o Milano) a Saigon e da Bangkok a Roma (o Milano) - via Doha - in classe economica
- voli Vietnam Airlines Saigon-Hue e Danang-Hanoi in classe economica
- voli Hanoi-Luang Prabang e Luang Prabang-Bangkok in classe economica
- i trasferimenti da e per gli aeroporti
- trasporto con mezzi privati climatizzati
- sistemazione negli hotel indicati (o similari) - cat. 3 stelle
- i pasti come indicati nel programma
- guide locali in lingua italiana
- spese di ingrsso ai siti turistici e escursioni come da programma
- crociera di 2 giorni/1 notte nella baia di Halong

La quota Non include:
- i pasti no nin dicati, le bevande, le mance, gli extra personali
- le tasse aeroportuali e le quote gestione e assicurative (vedi box prezzi)
- supplemento per sistemazione in hotel 4 stelle
- il visto di ingresso in Laos (a cura del passeggero)
- quanto non indicato ne "La quota include"

Hotel previsti - o similari - cat. 3 stelle
Saigon: Hotel Le Duy Grand
Hue: Hotel Emm Hue
Hoi An: hotel East West Villa
Hanoi: Hotel May De Ville Old Quarter
Halong: Image
Luang Prabang: Hotel My Dream Boutique


Documenti necessari:
Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel Paese. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia

Visto d’ingresso: necessario anche per turismo, da richiedersi presso le Rappresentanze diplomatico-consolari laotiane. Il visto, per brevi permanenze, può essere ottenuto anche in frontiera aeroportuale (Vientiane, Luang Prabang, Prakxe) e, per via terrestre, presso il Thai-Lao Friendship Bridge e gli altri varchi di frontiera internazionali. Il visto ha un costo di circa 35 dollari americani ed è necessaria una foto formato tessera

Chiedi all'esperto

HOTEL e INFO SERVIZI

HO CHI MINH
DUY LE GRAND HOTEL

DUY LE GRAND HOTEL,

Hotel 3 stelle ma sicuramente con un buon servizio, un ambiente elegante e curato e posizionato nel cuore della città. Quattro le tipologie di camere ...continua

HUE
EMM HOTEL

EMM HOTEL,

Hotel moderno e confortevole. Le camere sono dotate di TV, climatizzatore, minibar, telefono e servizi privati. Inoltre una piscina e ristorante a dis...continua

HOI AN
EAST WEST VILLAS HOI AN

EAST WEST VILLAS HOI AN,

East West Villas è la scelta giusta per scoprire la combinazione tra il tradizionale e il moderno stile di vita vietnamita. 16 Villas immerse tra un r...continua

HANOI
MAY DE VILLE OLD QUARTER

MAY DE VILLE OLD QUARTER,

Situato nel centro del Hanoi Old Quarter, è un buon punto di partenza per raggiungere tutti i luoghi più interessanti della città. 110 camere spaziose...continua

HA LONG
IMAGE CRUISE

IMAGE CRUISE,

11 cabine spaziose e dotate di servizi privati, su una imbarcazione moderna e comoda. Il modo migliore di godere delle bellezza della baia di Halong....continua

LUANG PRABANG
MY DREAM BOUTIQUE

MY DREAM BOUTIQUE,

Un piccolo boutique hotel in grado di offrirvi eleganza, tradizione e comfort del tipico stile laotiano....continua

scheda tecnica

"VIETNAM E LAOS: DA HO CHI MINH A LUANG PRABANG - GENNAIO/MAGGIO 2019"

1° giorno: Roma (o Milano) in aereo Doha in aereo Saigon (---)
Partenza da Roma (o Milano) con voli Qatar Airways per Saigon (via Doha); pasti e pernottamento a bordo:

2° giorno: Ho Chi Minh (Saigon) (---)
Al vostro arrivo in Vietnam, sarete accolti e condotti presso il vostro hotel per il check-in. (Nota: le camere saranno disponibili dalle ore 14:00).
tempo a disposizione; cena libera e pernottamento in hotel.

3° giorno: Saigon in auto Ben Tre in auto Saigon (B/L-)
Nella mattinata, partirete da Ho Chi Minh City per esplorare Ben Tre, nel Delta del Mekong. conosciuta anche come “la Venezia verde” del Vietnam. Dopo la visita di una produzione ancora artigianale di mattoni a Phong Nam, concedetevi una crociera sul fiume Chet Say, una delle diramazioni del Mekong. Farete innumerevoli tappe per scoprire l'artigianato locale e le specialità che rendono unica questa regione. Attraversate in barca un piccolo canale e fate una pausa presso un villaggio, dove imparerete l'arte della tessitura dei tappeti. Cimentatevi nella tessitura voi stessi, prima di saltare a bordo di uno xe loi (tipo di risciò motorizzato) o di una bicicletta, per esplorare il villaggio. Scorgerete fattorie, risaie e piantagioni di verdure. Concedetevi poi un delizioso pranzo a base di specialità della regione, come il “pesce dalle orecchie d'elefante” e gamberetti d'acqua dolce, presso un ristorante locale. Nel pomeriggio, rilassatevi navigando lungo gli stretti canali, comodamente seduti sul vostro sampan. Ritorno a Ho Chi Minh City in auto.

4° Saigon in auto Tunnel di Cu Chi in aereo Hue (B/L-)
Nella prima mattinata, partirete alla volta del sito di Cu Chi, a circa un’ora da Ho Chi Minh City. Scavato a mano dai Viet Minh (forza della Resistenza) durante la guerra contro i francesi, il sistema di tunnel sotterranei venne ampliato durante i Guerra del Vietnam, fino a raggiungere 200 chilometri di lunghezza e 3 o 4 metri di profondità. I tunnel erano perfettamente equipaggiati con sale per gli incontri, centri medici e bagni. Inizierete la visita con un documentario sui tunnel e sulla guerra durante gli anni ’60 e ’70. Vi addentrerete poi nei cunicoli sotterranei, larghi abbastanza per premettere a una sola persona alla volta di entrare, dove troverete uffici, cucine, sale d’incontro, depositi d’armi e persino ospedali. Al termine del tour, potrete assaggiare la specialità di Cu Chi, cassava bollita (khoai my luoc), un piatto vietnamita spesso mangiato in tempo di guerra. Al termine della visita, farete ritorno a Ho Chi Minh City per prendere il volo Ho Chi Minh – Hue. Arrivo e sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento

5° giorno: Hue in auto Hoi An (B/L-)
Mattinata dedicata all'esplorazione di questo patrimonio UNESCO con la Cittadella Imperiale. Visiterete poi una tipica residenza di Hue: edificati secondo le regole della geomanzia, questi luoghi sono intenzionati a creare una continuità tra la natura e la città, offrendo piacevoli momenti di serenità. Nel pomeriggio, continuerete la vostra scoperta con il Mausoleo Tu Duc, modello dell’arte tradizionale vietnamita e uno dei maggiori punti d’interesse di Hue. Raggiungerete poi la pagoda di Tu Hieu, protetta in una fitta pineta, dove dimora un’attiva comunità di monaci in cerca della pace interiore, della serenità e del risveglio dei sensi. Nel giardino potrete scorgere le tombe, dove riposano alcuni mandarini reali. Pranzo in ristorante locale e nel pomeriggio si partirà da Hue alla volta di Danang, viaggiando lungo la spettacolare strada che attraversa il Passo di Hai Van. La strada panoramica, che si affaccia sulla baia, vanta un panorama idilliaco. Lungo il percorso, farete numerose tappe fino ad arrivare a Hoi An; sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

6° giorno: Hoi An (B/L-)
Oggi vi dedicherete alla scoperta della città vecchia di Hoi An, sito patrimonio dell’UNESCO. Lasciatevi sorprendere dai diversi stili architettonici che rendono unico questo sito: dal vietnamita al giapponese, dal cinese al francese. Lungo le viuzze del centro potrete scorgere antiche casette cinesi, la rinomata pagoda giapponese a forma di ponte, un tempio cinese e la casa di Tan Ky (appartenente a un ricco mercante vietnamita e mantenuta intatta da più di 200 anni). Pranzo in ristorante locale e nel pomeriggio vi rilasserete con una crociera sul fiume Thu Bon, mentre ammirate il cielo infiammarsi dei colori del tramonto. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

7° giorno: Hoi An in auto Da Nang in aereo Hanoi (B/L-)
Prima colazione in hotel e trasferimento all'aeroporto di Danang, per il volo verso Hanoi. Arrivo e trasferimento in centro. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio, visita del Museo dell’Etnografia. Alla fine del pomeriggio, vi invitiamo a fare una passeggiata per esplorare il quartiere vecchio di Hanoi e assaggiare i cibi locali. Cena libera e pernottamento in hotel
Note: il museo è chiuso il lunedì

8° giorno: Hanoi in auto Halong Bay in nave (B/L/D)
Nella mattinata, partirete alla volta di Halong, dove arriverete verso mezzogiorno. Qui vi imbarcherete su una magica crociera alla scoperta dell’imperdibile Halong Bay. Con i suoi picchi rocciosi che si innalzano dalle acque, questa baia, patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1994, offre uno dei più spettacolari scenari dell’intero Vietnam. Più di 1.900 isole ed isolotti ammantati di rigogliosa vegetazione di specchiano silenziosi nelle acque cristalline della baia. Pranzo e cena vi verranno serviti a bordo, con un’eccezionale scelta di frutti di mare pescati nella baia. Alla fine della giornata, avrete la possibilità di partecipare alla sessione di pesca notturna. Pernottamento a bordo della giunca

9° giorno: Halong in auto Hanoi in aereo Luang Prabang (B/Br/-)
Nella mattinata, secondo la stagione, potrete ammirare il sorgere del sole sulle acque color acquamarina della baia. La crociera continuerà poi fino alla fine della mattinata; colazione e brunch a bordo. Dopo essere sbarcati (intorno alle 11), farete ritorno ad Hanoi in direzione dell’aeroporto, su una strada che attraversa le verdeggianti risaie tipiche del delta del Fiume Rosso. Arrivo in aeroporto e partenza verso il Laos. giunti a Luang Prabang trasferimento in hotel; cena libera e pernottamento.

10° giorno: Luang Prabang (B/L-)
Vi suggeriamo di svegliarvi presto, al sorgere dell’alba, per ammirare i monaci nel loro caratteristico abito color zafferano: dai tanti templi della città, affluiscono lungo le vie di Luang Prabang in una processione silenziosa per ricevere le offerte degli abitanti. Rispettateli, osservateli e cercate di non disturbarli.
Prima di rientrare in hotel, approfittate anche per fare una passeggiata al colorato mercato locale.

Dopo la colazione si comincia con la visita ai punti di maggiore interesse della città: Il Palazzo Reale 8oggi Museo Nazionale), Vat Xieng Thong – i Templi della città Reale, un vasto insieme di edifici sacri, uno dei gioielli dell'arte laotiana; il Vat May - costruito alla fine del XVIII secolo, residenza del Supremo Patriarca Sangkharat, con le sue decorazioni sulla facciata principale e le monumentali porte scolpite in legno.
E ancora il Vat Sène: il primo monastero con il tetto ricoperto di tegole gialle e rosse, il Vat Visoun, il più antico tempio della città: ispirato da quello khmer di Vat Phou rimane tuttavia unico nel suo stile, con le caratteristiche finestre in legno, e a seguire il Vat Aham: situato proprio accanto al Vat Visoun, è rinomato per i suoi imponenti alberi di Banyan. Pranzo in un ristorante tipico con cucina asiatica. Nel pomeriggio, raggiunto il molo ci si imbarca lungo il fiume Mekong: la crociera sarà l’occasione non solo per visitare le sacre grotte di Pak Ou, al cui interno sono custodite centinaia di statuine di Buddha, ma anche per godere – al rientro – dello spettacolo del tramonto sul fiume.
In serata merita indubbiamente di essere esplorato il mercato notturno dell’etnia H’mong, che si svolge tutti i giorni lungo la via principale di Luang Prabang dalle 17 alle 22. Cena libera e pernottamento in hotel.

OPZIONALE:
Il Laos è un Paese che conserva ancora una forte spiritualità e con un profondo senso di ospitalità. Vivete in prima persona questa realtà prendendo parte ad una cerimonia Baci (Soukhouan), una delle tradizioni più popolari nel Laos. Durante la cerimonia – presso una casa locale - la persona officiante compirà una sorta di ‘chiamata e raccolta’ delle vostre anime: è credenza laotiana, infatti, che ogni essere umano abbia 32 anime, e ognuna di queste verrà interpellata per attirare tutte le influenze benefiche verso di voi. Cena presso la casa stessa (quotazione su richiesta)

11° giorno: Luang Prabang – passeggiata a Ban Nong Heo – Khuang Sy (B/L-)
Dopo la prima colazione, si parte alla scoperta di Ban Hong Heo (circa 50’), un tipico villaggio Khmu dove i mastri fabbri occupano delle loro attività quotidiane. Da qui ci si sposta verso le zone più rurali di quest’area, tra boschi collinari e piantagioni, con soste per ammirare il panorama, interagire con gli abitanti locali e – se possibile - raccogliere un po'di canna da zucchero fresca direttamente dal campo per assaggiarne il succo! (3km, circa 1h30’, livello easy). La passeggiata vi porterà fino a Ban Thapene, un villaggio situato proprio ai piedi delle cascate di Kuang Sy : qui, circondati da una scenografia da paradiso naturale, è previsto il pranzo presso un ristorante locale. Prima di raggiungere il bus per il rientro a Luang Prabang, merita una sosta il Centro di recupero per orsi, una ONG locale che si occupa della salvaguardia di questi predatori a rischio di estinzione. Rientro a Luang Prabang. Cena libera. Pernottamento in hotel.

12° giorno: Luang Prabang - Elefant camp - Bangkok in aereo Doha in aereo Roma (o Milano) (B/L-)
L’antico nome del Laos era 'Lane Xang', letteralmente ‘terra dei mille elefanti’. Oggi avrete la fortuna di interagire a tu per tu con questi giganteschi pachidermi. Arrivati al Campo degli elefanti, sarete accolti calorosamente dal responsabile della struttura e parteciperete ad una corta presentazione sulla natura e le abitudini di questi animali selvatici. Verrà poi il momento di godervi il panorama dall’alto del dorso di un elefante: l’assenza della sella renderà l’esperienza più avventurosa per voi e più piacevole per l’animale. Durante questa passeggiata comodamente seduti tra le orecchie del vostro nuovo amico, vi sentirete come un Mahout (istruttore di elefanti). Una camminata di 4 chilometri nella fitta giungla vi condurrà presso il villaggio Khmu di BanHuay Fai. Da qui vi arrampicherete fino ad un mozzafiato punto panoramico. In quest’atmosfera magica e rilassata, potrete assaporare un delizioso pic-nic. Per arrivare al villaggio BanSuan Dala seguirete il sentiero che serpeggia per 3 chilometri nella natura incontaminata. Dopo una breve visita al villaggio, salterete a bordo di una tradizionale barca in legno, che vi ricondurrà presso il Campo degli elefanti. Trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro in Italia (con scali). Pasti e pernottamento a bordo. L'arrivo in Italia è previsto per il giorno successivo. Fine dei servizi.

*pranzo: pic nic. Distanza e durata della passeggiata a dorso d’elefante: 1KM – circa 30 minuti


Legenda pasti:
B= COLAZIONE
Br= BRUNCH
L= PRANZO
D= CENA

Possibilità di sistemazione in hotel categoria 4 stelle.


QUOTE A PERSONA, in camera doppia - minimo 2 adesioni - volo incluso (in condizione di ottima disponibilità):

gennaio a partire da Euro 2150
febbraio e marzo a partire da Euro 2440
aprile a partire da Euro 2760
maggio a partire da 2200
giugno a partire da Euro 2300
luglio a partire da Euro 2440
agosto a partire da Euro 2890
settembre e ottobre a partire da Euro 2200

supplemento camera singola Euro 360


DA CONSIDERARE ANCHE - a persona:
Tasse aeroportuali (circa) da Euro 390
Quota gestione pratica/ass. medico-bagaglio-annullamento a partire da Euro 79


Quotazione calcolata sulla base della migliore tariffa aerea applicabile soggetta a limitazioni e disponibilità.
Cambio applicato 1EUR=1.15USD

La quota include:
- voli Qatar Airways da Roma (o Milano) a Saigon e da Bangkok a Roma (o Milano) - via Doha - in classe economica
- voli Vietnam Airlines Saigon-Hue e Danang-Hanoi in classe economica
- voli Hanoi-Luang Prabang e Luang Prabang-Bangkok in classe economica
- i trasferimenti da e per gli aeroporti
- trasporto con mezzi privati climatizzati
- sistemazione negli hotel indicati (o similari) - cat. 3 stelle
- i pasti come indicati nel programma
- guide locali in lingua italiana
- spese di ingrsso ai siti turistici e escursioni come da programma
- crociera di 2 giorni/1 notte nella baia di Halong

La quota Non include:
- i pasti no nin dicati, le bevande, le mance, gli extra personali
- le tasse aeroportuali e le quote gestione e assicurative (vedi box prezzi)
- supplemento per sistemazione in hotel 4 stelle
- il visto di ingresso in Laos (a cura del passeggero)
- quanto non indicato ne "La quota include"

Hotel previsti - o similari - cat. 3 stelle
Saigon: Hotel Le Duy Grand
Hue: Hotel Emm Hue
Hoi An: hotel East West Villa
Hanoi: Hotel May De Ville Old Quarter
Halong: Image
Luang Prabang: Hotel My Dream Boutique


Documenti necessari:
Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel Paese. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia

Visto d’ingresso: necessario anche per turismo, da richiedersi presso le Rappresentanze diplomatico-consolari laotiane. Il visto, per brevi permanenze, può essere ottenuto anche in frontiera aeroportuale (Vientiane, Luang Prabang, Prakxe) e, per via terrestre, presso il Thai-Lao Friendship Bridge e gli altri varchi di frontiera internazionali. Il visto ha un costo di circa 35 dollari americani ed è necessaria una foto formato tessera

HO CHI MINH
DUY LE GRAND HOTEL

DUY LE GRAND HOTEL,

Hotel 3 stelle ma sicuramente con un buon servizio, un ambiente elegante e curato e posizionato nel cuore della città. Quattro le tipologie di camere ...continua

HUE
EMM HOTEL

EMM HOTEL,

Hotel moderno e confortevole. Le camere sono dotate di TV, climatizzatore, minibar, telefono e servizi privati. Inoltre una piscina e ristorante a dis...continua

HOI AN
EAST WEST VILLAS HOI AN

EAST WEST VILLAS HOI AN,

East West Villas è la scelta giusta per scoprire la combinazione tra il tradizionale e il moderno stile di vita vietnamita. 16 Villas immerse tra un r...continua

HANOI
MAY DE VILLE OLD QUARTER

MAY DE VILLE OLD QUARTER,

Situato nel centro del Hanoi Old Quarter, è un buon punto di partenza per raggiungere tutti i luoghi più interessanti della città. 110 camere spaziose...continua

HA LONG
IMAGE CRUISE

IMAGE CRUISE,

11 cabine spaziose e dotate di servizi privati, su una imbarcazione moderna e comoda. Il modo migliore di godere delle bellezza della baia di Halong....continua

LUANG PRABANG
MY DREAM BOUTIQUE

MY DREAM BOUTIQUE,

Un piccolo boutique hotel in grado di offrirvi eleganza, tradizione e comfort del tipico stile laotiano....continua

Chiedi all'esperto